Camù
Chi Siamocontatti Centri d'Arte e Musei
NewsletterArea StampaRassegna StampaServiziDidatticaLinkSuggerimenti
home › archivio mostre

Temporay City

Temporay City

Temporary City è il titolo della personale dello scultore Nicola Filia che inaugura al Ghetto di Cagliari venerdì 28 settembre 2018 alle ore 19 e sarà visitabile sino a domenica 11 novembre. Le opere si snodano lungo un percorso narrativo entro il quale si esplicita il pensiero dell'artista, dai bianchi boschi metafisici agli alberi carbonizzati fin dentro soffocanti città e strutture fatiscenti.

segue »

CALL FOR PROPOSAL. LAVORA CON NOI!

CALL FOR PROPOSAL. LAVORA CON NOI!

La sezione didattica e servizi educativi del Consorzio Camù, ti invita a partecipare alla sua prima call for proposals aperta a educatori, operatori didattici, artisti e performer. Lavori nel campo della didattica per piccoli e grandi e vuoi realizzare le tue idee insieme a noi? Compila la scheda con il tuo progetto entro il 7 ottobre e incontriamoci!

segue »

Aperture per Ferragosto

Aperture per Ferragosto

Il Consorzio Camù comunica che in occasione della giornata di Ferragosto i centri d'arte EXMA, Il Ghetto e Castello San Michele saranno aperti al pubblico dalle ore 17 alle ore 21.
Si ricorda che all'EXMA è visitabile fino al 16 settembre la mostra "Santissimi", al Ghetto di via Santa Croce la mostra fotografica di Davide Virdis "Uominii d'acqua" (fino al 9 settembre), mentre al Castello San Michele, fino al 30 settembre, è visitabile il progetto di Casa Falconieri "Trasparenze di passaggio".

segue »

TRASPARENZE di PASSAGGIO

TRASPARENZE di PASSAGGIO

Il Castello di San Michele di Cagliari dal 27 luglio al 30 settembre 2018 ospita Trasparenze di passaggio. Il progetto di ricerca di Casa Falconieri è realizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione di Sardegna e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari e l’organizzazione di Cagliari Paesaggio.
ACCESSO AL CASTELLO: ricordiamo ai nostri visitatori che al momento gli ascensori sono fuori servizio. L'accesso più vicino al Castello si trova in corrispondenza del primo ingresso a sinistra, lungo la salita parallela alla via Cinquini. Le persone con disabilità motoria possono contattare il 3466673657 per concordare l'accesso in auto.

segue »