Camù
Chi Siamocontatti Centri d'Arte e Musei
NewsletterArea StampaRassegna StampaServiziDidatticaLinkSuggerimenti
homeIl Ghettoarchivio mostre › evento
Seguendo un filo

Seguendo un filo

inaugurazione:

Venerdý 29 marzo ore 9.30

apertura al pubblico:

dal 29 marzo 2019 al 30 marzo 2019

orario di visita:

ingresso:

Nelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 marzo nella sala Cannoniera del Centro comunale d’arte e cultura Il Ghetto sarà ospitato Seguendo un filo, un percorso didattico attraverso le opere di Maria Cristina Boy, Luciano Bonino, Maria Corda, École de Madame Foile, Carolina Melis, Assuntina Pes, Giuseppina Pes, Elisabetta Sollai, Michela Sulis, Margherita Usai e Silvia Vaccargiu importanti nomi dell’artigianato artistico isolano.

L’esposizione di abiti, tappeti e oggettistica, organizzata dal Club Lioness, con la direzione artistica di Veronica Usula da vita a un percorso, che si rinnova e crea nuove magie… Il baco da seta, il bisso marino, la lana e il cotone che vengono disegnati, colorati e tessuti artigianalmente ed incontrano il genio creativo e la maestria di chi realizza manufatti d’arredo, monili e alta sartoria.
Il percorso prevede delle postazioni nelle quali gli alunni delle scuole possono guardare da vicino il baco da seta e il bisso; capire e vedere come avvengono la filatura, la tessitura e la colorazione con le erbe.

ORARI: venerdì 29 marzo dopo l’inaugurazione alle 9.30, la mostra sarà aperta alle scolaresche sino alle 13.00; nel pomeriggio dalle 16.30 alle 19.30 l’apertura per tutto il pubblico.

La mostra sarà ancora visitabile la mattina di sabato 30 marzo dalle 09,30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30.

vai all'archivio »