Camù
Chi Siamocontatti Centri d'Arte e Musei
NewsletterArea StampaRassegna StampaServiziDidatticaLinkSuggerimenti
homeCastello San Micheledidattica › laboratorio

Laboratori didattici individuali e collettivi per SPAZI. Da Drer a Picasso - non attivo

Laboratori didattici individuali e collettivi per SPAZI. Da Drer a Picasso - non attivo

Sono partiti i laboratori didattici individuali e collettivi realizzati intorno alla mostra Spazi - Da Dürer a Picasso. Il paesaggio letto nelle opere grafiche di venti artisti allestita al Castello San Michele. Le attività didattiche sono state ideate dalle stesse curatrici della mostra, Carla Orrù e Lidia Pacchiarotti, e si svolgeranno sino all’8 settembre, data di chiusura della mostra.

La mostra prevede articolati laboratori dedicati a piccoli (bambini dai 5 anni in su) e adulti con l’obiettivo di favorire una riflessione sul rapporto tra il paesaggio reale e la sua riproduzione nell’arte: in questo il Castello San Michele offre un punto di osservazione privilegiato.

Per i singoli visitatori l’attività didattica, permanentemente presente, prevede, lasciandosi guidare dai suggerimenti degli operatori didattici, la possibilità di seguire un originale e giocoso percorso di libera interazione con le singole opere.

Per le scolaresche e i gruppi di almeno 15 persone, per cui è d’obbligo la prenotazione, l’attività consiste nella visita guidata alla mostra durante la quale verrà chiesto ai partecipanti di concentrarsi con l’aiuto di schede, sugli elementi che compongono il paesaggio. A partire dalle opere esposte, i partecipanti arriveranno all’elaborazione di nuove immagini grazie all’elaborazione di timbri con i quali realizzeranno dei nuovi paesaggi collettivi. L’utilizzo del timbro, ideato appunto dagli stessi ragazzi, permette di entrare in contatto direttamente con una tecnica che riproduce, in modo molto simile al vero, il segno dell’arte grafica, restituendogli il suo grande valore.

ACCESSO FACILITATO AL CASTELLO
Si precisa che la salita con l’autovettura al Castello San Michele è consentita ai soli portatori di disabilità e alle donne in gravidanza, per i quali sono stati riservati due parcheggi al lato dell’ingresso del Castello stesso. Gli interessati dovranno però contattare preventivamente il numero telefonico 070500656 per consentire l’apertura dei cancelli di ingresso. Tutti gli altri potranno utilizzare i parcheggi davanti agli ascensori, cui si accede dal cancello della rotonda.

INFORMAZIONI
Sarà possibile prendere parte ai laboratori solo su prenotazione: per informazioni e prenotazioni contattare il Castello San Michele: 070 500656 – 346 6673657 castellosanmichele@camuweb.it – didattica@camuweb.it

www.camuweb.it
Facebook: Consorzio Camù
Twitter:@ConsorzioCamu

vai all'archivio »